domenica 23 febbraio 2014

Chiacchierino

Mi sono decisa a fare orecchini col chiacchierino...
Questa affascinante tecnica è stata la mia bestia  nera per un bel po' di anni; tentavo di imparare da alcune riviste ma con scarsi risultati: dopo qualche  nodo mi si ingarbugliava tutto, e il chiacchierino, una volta chiuso l'anello, non si può disfare, unico sistema tagliare, ricongiungere i fili e riprendere il lavoro. Alla fine mi trovavo con miliardi di fili da fermare e nascondere....   cosa che odio!!!
Adesso ho scoperto che con molta, molta fatica e tanta tanta pazienza si può anche riaprire l'anello e disfare, anche se, quando il lavoro è piccolo, forse si fa prima  a rifare di sana pianta. Adesso dopo tanti tentativi e tentazioni di rinunciare, sono riuscita ad acquisire una discreta pratica anche se sono solo agli inizi. Certo i video trovati su youtube mi hanno aiutato molto, anzi senza quelli ho paura che avrei rinunciato o comunque avrei fatto molta più fatica e ci avrei  messo molto più tempo.

Ecco il primo tentativo guardabile di orecchino a forma di trifoglio e con tanto di perline!!



Spudoratamente copiato da questo video che mostra un quadrifoglio in chiacchierino fatto ad ago, io però l'ho fatto con 2 navette e trasformato in trifoglio. Sto già pensando come trasformarlo per renderlo più mio e creare una serie di trifogli diversi..  perché i trifogli? perché mi piace tantissimo l'Irlanda e i miei figli mi hanno portato da un viaggio un vero trifoglio irlandese...






Nessun commento:

Il mio canale You Tube

Blog preferiti di maglieria a macchina ( a parte un paio....)

Tanti punti

Disegnare

Si è verificato un errore nel gadget

Maukie - the virtual cat 2